Caffè, è epidemia di roya: il fungo che distrugge piantagioni in America Latina. ‘Presto problemi di rifornimento per Paesi Ue’

Orsetta Bellani, Il Fatto Quotidiano (Foto: O.B.)

“Quest’anno abbiamo avuto un calo di produzione del caffè di quasi il 40%”, afferma Julio César Hernández Arizmendi della cooperativa Comunidades Indígenas de la Región de Simojovel de Allende (CIRSA), mentre cammina per il suo campo che si arrampica su una montagna del Chiapas, nel sud del Messico. Poi afferra una foglia di caffè da una pianta spoglia e mostra delle macchie gialle sulla superficie.  Continue reading…