Xiomara, la donna che sfida la mala dell’Honduras

Orsetta Bellani, Il Secolo XIX (Foto: O.B.)

Posti di blocco della polizia e dei militari e ancora posti di blocco. Presidiano le strade di quello che l’ONU considera il paese più violento del mondo, e che domenica prossima è stato convocato alle elezioni presidenziali, legislative e amministrative.
L’Honduras si affaccia alle urne con una situazione disastrosa: il 70% della popolazione vive in condizione di povertà e il 40% è disoccupata. Continue reading…

Honduras: Dalla Repubblica delle Banane a quella della Palma Africana

  • HONDURAS
Orsetta Bellani, Arivista (Foto: O.B.)

In Honduras vengono assassinate venti persone al giorno. È il paese più violento del mondo, e leggendo la sua storia si rintracciano i motivi. Negli anni ’60 e ’70, mentre nei paesi limitrofi (Guatemala, El Salvador e Nicaragua) si consolidavano le guerriglie di sinistra, l’Honduras era un feudo statunitense. Continue reading…