EZLN, il potere diluito

Orsetta Bellani, Arivista (Foto: O.B.)

Il nostro ruolo è orientare la società civile 

con l’esempio della nostra democrazia interna.

Vogliamo darle tempo affinché possa cominciare

a far funzionare la nuova cultura politica

che consiste nel “comandare ubbidendo”,

come facciamo nelle comunità.

Comandante Tacho

 

Arturo mischia le carte e le riparte. Davanti a noi si estendono Los Altos de Chiapas, che in questa zona ricordano le colline toscane, anche se siamo a più di mille metri sul livello del mare. Dobbiamo vigilare la strada che inizia lontano e traccia una linea marrone sulle montagne verdi e dolci, dalla vegetazione bassa. Spesso alziamo lo sguardo dal tavolo di gioco, per assicurarci che non arrivi l’esercito. Anche se da più di un anno non entra nella comunità di San Felipe, l’assemblea ha deciso di continuare con i turni di guardia. Continue reading…

Chiapas: EZLN sospende attività programmate per omicidio di un zapatista

Orsetta Bellani, (Foto: O.B.)

La Comandancia dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN) ha sospeso a tempo indefinito il Congresso Nazionale Indigeno (CNI) e l’omaggio a Luis Villoro che aveva programmato per fine maggio e la sua partecipazione al seminario internazionale “Ética y despojo”. La decisione è stata presa a seguito dell’omicidio da parte di militanti della Central Independiente de Obreros Agrícolas y Campesinos Histórica (CIOAC-H), del Partido di Azione Nazionale (PAN) e del Partito Verde Ecologista del Messico (PVEM) di una base d’appoggio dell’EZLN, José Luis Solís López detto Galeano, avvenuta il 2 maggio scorso nel Caracol della Realidad, sede del governo autonomo zapatista. Continue reading…