Argentina, dure condanne ai massacratori dell’Esma

Claudio Tognonato, Il Manifesto

Ieri si è concluso il processo più importante e più lungo di tutta la storia dell’Argentina. Dopo 5 anni di udienze che hanno coinvolto 54 imputati e 789 vittime la causa è arrivata a sentenza con 48 condanne: 29 ergastoli, 19 colpevoli con pene da 8 a 25 anni e 6 assolti. Il processo ha giudicato la violazione dei diritti umani nel principale campo di concentramento della dittatura militare (1976-1983), la famigerata Esma, la Scuola di Meccanica Navale in cui venivano portate le persone sequestrate dal regime.

Continue reading…

Argentina: Mapuche in lotta contro Benetton

Michele Salsi, Arivista

Nei paraggi di Vuelta del Rio, nel nord-est della provincia del Chubut nella Patagonia argentina, lungo la strada 40, tra Cholila e Esquel, ha preso vita un’iniziativa di recupero del territorio ancestrale mapuche.
I partecipanti, che avevano tutti il volto coperto, denunciano da molto tempo una persecuzione politica da parte della polizia. Continue reading…

Argentina: A scuola di economia sociale

Claudio Tognonato, Il Manifesto

Le imprese recu­pe­rate in Argen­tina con­ti­nuano a cre­scere. I dati dell’ultimo cen­si­mento del Cen­tro di docu­men­ta­zione dell’Università di Bue­nos Aires con­fer­mano che il feno­meno, nato come rispo­sta alla crisi che nel 2001 ha cau­sato la chiu­sura di migliaia di fab­bri­che, oggi in un con­te­sto eco­no­mico più con­so­li­dato e solido, si ripro­pone con diverse moda­lità. Continue reading…