Colombia, la pace o la coca

Orsetta Bellani, Altreconomia (Foto: O.B.)

Il Catatumbo è un angolo di Colombia confinante con il Venezuela, utilizzato come corridoio dal narcotraffico internazionale. I governi hanno da sempre abbandonato a se stessa la regione, dove la violenza dei paramilitari -un prodotto del conflitto armato che da cinquant’anni li impegna a fianco dell’esercito e contro le guerriglie marxiste- secondo la organizzazione non governativa Action For Peace ha causato la morte di più di 11mila persone tra il 1999 e il 2004. Continue reading…

In Chiapas la «condivisione» di tutte le ribellioni

Luca Martinelli, Il Manifesto (Foto: Orsetta Bellani)

Al Cara­col de La Rea­li­dad ci sono quasi due­mila per­sone. Alla mez­za­notte del 9 ago­sto si muo­vono sul campo da basket per il baile (ballo) che con­clude ogni grande mani­fe­sta­zione pro­mossa in Chia­pas, nel Sudest mes­si­cano, dall’Esercito zapa­ti­sta di libe­ra­zione nazionale. Continue reading…